Nuova barzelletta di Berlusconi: stavolta sui “migliori amanti”

Pubblicato il 13 Maggio 2011 18:50 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2011 19:01

NAPOLI – Il premier Berlusconi non rinuncia a una delle sue barzellette prima di introdurre il candidato sindaco del centrodestra a Napoli Gianni Lettieri. ”Questa ve la devo raccontare – ha detto alla platea – ero in aereo ed ho visto una bellissima bionda, mi sono avvicinato ed ho cercato di attaccare discorso, ma lei leggeva attentamente un libro. Non ho resistito e a un certo punto le ho detto ‘vedo che lei legge con grande concentrazione. Di che si tratta?’. ‘E’ un libro sull’amore’ è stata la risposta. E che cosa ha scoperto? Le ho chiesto io: ‘che i migliori amanti sono gli arabi e i napoletani’. A questo punto mi sono presentato, ha concluso il premier ”mi chiamo Mohamed Esposito”.

Il discorso di Berlusconi viene seguito all’esterno del pediglione 6 della Mostra d’Oltremare attraverso alcuni maxischermi davanti ai quali sono raccolte circa 200 persone che non hanno trovato posto nella sala.