Berlusconi e la barzelletta con bestemmia, Bindi: “Chieda scusa ai cattolici”

Pubblicato il 1 Ottobre 2010 14:21 | Ultimo aggiornamento: 1 Ottobre 2010 14:24

”Penso che questa volta il Presidente del Consiglio prima che a me debba chiedere scusa a tutti i credenti di questo paese, alla Chiesa e quella stampa cattolica di cui ieri si è vantato di avere l’attenzione”. Lo afferma Rosy Bindi, vicepresidente della Camera dei Deputati e presidente dell’Assemblea Nazionale del Pd, commentando la barzelletta con bestemmia finale pronunciata dal premier in un video pubblicato sul sito de l’Espresso.