Berlusconi compra una “villetta” negli Emirati Arabi: costo 8 milioni

Pubblicato il 27 Giugno 2012 11:57 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2012 11:57
berlusconi apicella

Silvio Berlusconi e Mariano Apicella (LaPresse)

MILANO – Il parco ville di Silvio Berlusconi si arricchisce di un altro pezzo pregiato: una villa negli Emirati Arabi che il Cavaliere, secondo il quotidiano Libero, avrebbe acquistato per la non proprio modica cifra di 8  milioni.

A riportare la notizia citando i bilanci delle due società che controllano tutto il patrimonio immobiliare di Berlusconi, ovvero la Immobiliare due ville e la Idra immobiliare, è Franco Bechis che spiega: “Gli 8 milioni sono stati erogati nella primavera 2012 a una società controllata costituita in Dubai proprio per cogliere le occasioni di quel mercato, la Sweet Dragon Limited (nome che traduce la sua storica Dolcedrago con cui acquistò il Milan)”.

Si tratta di un acquisto recente visto che Bechis, sempre bilanci alla mano, aggiunge: “Nella nota integrativa al bilancio 2011 non si aggiungono altri particolari, se non il fatto che a maggio l’acquisto non fosse ancora concluso”.

Non si tratta, in ogni caso, degli unici acquisti immobiliari di Berlusconi. Sempre citando Libero figurano gli acquisti di un paio di palazzine a Milano e di una villa ad Albano Laziale, a due passi da Roma. Quest’ultima apparteneva al cantautore Mariano Apicella. Racconta Bechis che il musicista, spesso presente alle feste del Cavaliere ad Arcore, avesse bisogno di liquidità. Quindi Berlusconi gli sarebbe venuto incontro comprando la villetta.

In totale, conclude Libero, il patrimonio immobiliare del Cavaliere è cresciuto di 9 milioni di euro. Non male ai tempi della crisi.