Berlusconi: “Beppe Grillo assassino, chi lo vota cerca sangue e vendetta”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2014 12:44 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2014 12:50
Berlusconi (Lapresse)

Berlusconi (Lapresse)

ROMA – “Assassino, sangue e vendetta”. I toni di Berlusconi sono quelli da campagna elettorale, eccezionalmente alti però. Ospite della trasmissione tv L’aria che tira, Berlusconi parla di Grillo in questi termini:

“Lui è uno esperto sul non entrare in prigione con colpa ha ucciso 3 amici. E’ condannato per omicidio plurimo colposo è pregiudicato e assassino ha scampato la prigione e non dovrebbe tornare su questi argomenti”.

Non risparmia nemmeno gli elettori del M5S:

“Le persone che lo votano cercano la vendetta e vogliono il sangue. Lui dice le stesse cose che diceva Hitler in campagna elettorale”.