Berlusconi: “Contro Letta solo inciviltà”

Pubblicato il 18 Febbraio 2010 15:22 | Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2010 15:22

«Sembra quasi che sia un peccato darsi da fare: se c’è qualcuno che veramente è straordinario sul piano dell’operatività e dell’operare per il bene comune è proprio il dottor Letta».

Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi nel corso di un’intervista a due agenzie concessa a Palazzo Grazioli, comentando le indiscrezioni di stampa su un possibile coinvoglimento del sottosegretario nelle inchieste legate agli appalti per il G8 e i mondiali di nuoto.

«Quindi non credo che Letta debba assolutamente tenere conto di voci che sono soltanto delle dimostrazioni di inciviltà e di barbarie», ha aggiunto Berlusconi riconfermando “piena fiducia” nel sottosegretario che “non si tocca”.