Berlusconi: "Da gennaio il voto non è un rischio"

Pubblicato il 20 Ottobre 2011 15:06 | Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2011 15:20

ROMA – ''Abbiate, come la ho io, la stessa voglia di fare e di combattere forte e determinata di quando siamo scesi in campo. Andiamo avanti fino a dicembre, da gennaio quando le elezioni anticipate non saranno più un rischio faremo le cose che vogliamo e ci presenteremo al paese con straordinarie riforme''. Lo ha detto Silvio Berlusconi.