Berlusconi: "Elezioni anticipate? Avanti fino al 2013"

Pubblicato il 20 ottobre 2011 14:34 | Ultimo aggiornamento: 20 ottobre 2011 14:34

ROMA – ''Mai ci e' passata per la testa l'idea di andare alle elezioni anticipate. E' nostra assoluta convinzione che arriveremo al 2013 realizzando le riforme'' necessarie al Paese. Cosi' il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, durante la riunione del gruppo del Pdl alla Camera.