Berlusconi / Franceschini corregge il tiro: Sono stato frainteso., Parlavo dell’Italia, non dei figli”

Pubblicato il 27 maggio 2009 20:20 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2009 21:33

 “Ho visto la reazione indignata di Pier Silvio Berlusconi e mi dispiace che abbia male interpretato le mie parole. Se le riascolta vedra’ che non ho mai espresso, ne’ lo faro’, alcun giudizio su di lui e la sua famiglia. Ho parlato di valori che un uomo pubblico deve trasmettere al paese”.

Cosi’ il segretario del Pd, Dario Franceschini, ha replicato al figlio del presidente del Consiglio che si e’ detto indignato per le sue parole di questa mattina.