Non solo le Berlusconi’s girls, Newsweek celebra le donne d’Italia contro gli stereotipi: dalla Magnani alla Fallaci

Pubblicato il 17 Novembre 2010 8:59 | Ultimo aggiornamento: 17 Novembre 2010 8:59

Se Silvio Berlusconi è visto sotto la lente della “sua cultura dell’harem“, all’estero e non solo, Newsweek prova ad incoraggiare l’Italia omaggiando le sue grandi donne. Non solo dunque le Silvio’s girls, ma anche e soprattutto Anna Magnani, Rita Levi Montalcini, Oriana Fallaci, Sophia Loren, Miuccia Prada, Isabella Rossellini, Carla Bruni e tante altre ancora.

Sul sito online del settimanale americano compare una carrellata di “donne che sfidano gli stereotipi” sotto il titolo “Non solo le ragazze di Berlusconi”, quindi non solo Noemi, Ruby, Patrizia e le altre.

Volti dal Belpaese di oggi e di ieri, perché “non tutte le donne italiane sono celebrate per il seno o per la capacità di cucinare una bella cena domenicale. Il paese ha una ricca storia di donne che vanno contro gli stereotipi e affrontano l’establishment in molti settori diversi. Eccone appena un assaggio”.