Il governo va avanti? Bossi fa il pollice verso, ma poi si corregge

Pubblicato il 16 Giugno 2011 14:24 | Ultimo aggiornamento: 16 Giugno 2011 14:41

ROMA – Pollice verso di Umberto Bossi sulla tenuta del governo Berlusconi. Lo scrive il Corriere dell Sera.it.

Il leader della Lega  è stato interpellato dai cronisti mentre lascia Montecitorio per raggiungere Palazzo Chigi, dove si svolge il Consiglio dei ministri: “Il governo va avanti?”, gli hanno domandato i giornalisti. E Bossi ha risposto con il gesto del pollice verso due volte, ripetendo il gesto con cui gli imperatori romani condannavano a morte uno sconfitto nell’arena.: la prima mentre sta per salire in auto, la seconda quando è già a bordo.

I cronisti si interrogano sull’ambiguità del gesto di Bossi: sembra una bocciatura nei confronti dell’Esecutivo. Si decide allora di chiedere chiarimenti all’ufficio stampa della Lega cheprecisa: ”Il ministro si stava rivolgendo ai giornalisti”.
Umberto Bossi tiene alta la suspense sul provvedimento per risolvere l’emergenza rifiuti in Campania allo studio in Consiglio dei ministri. ”Si troverà una soluzione in Consiglio dei ministri?”, gli chiedono i cronisti all’uscita del palazzo gruppi a Montecitorio. ”Non lo so”, replica il senatur.
Martedì il Consiglio si era spaccato sul provvedimento con la netta opposizione della Lega Nord.