Berlusconi: “I traditori? Ho provato tristezza e dolore”

Pubblicato il 8 Novembre 2011 21:39 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 21:42

ROMA, 8 NOV – ''Non ho provato solo sorpresa, ho provato molta tristezza, dolori in certi casi, perche' tutte le persone che hanno ritenuto di lasciare la nostra parte politica erano persone di cui io ero anche legato personalmente da anni, erano tutte persone che avevano partecipato all'inizio di Forza Italia, verso le quali io avevo un rapporto che non era solo di collaborazione politica ma anche umano di amicizia''. Cosi' il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, risponde a una domanda del Tg1 sui dissidenti del Pdl.