Berlusconi inciampa sul palco: “Colpa della sinistra” FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Maggio 2015 13:31 | Ultimo aggiornamento: 9 Maggio 2015 13:31
Berlusconi inciampa sul palco: "Colpa della sinistra" (foto Ansa)

Berlusconi inciampa sul palco: “Colpa della sinistra” (foto Ansa)

GENOVA – Inciampa, cade, si rialza e sorridendo esclama: “Colpa della sinistra…”. È successo a Silvio Berlusconi al termine del suo intervento per sostenere la candidatura di Giovanni Toti alla guida della Regione Liguria.

Berlusconi era intervenuto per sostenere Toti e per delineare un suo ruolo nel futuro del partito. “Da fuori della politica, penso però di poter essere utile a questo Paese”. Come? Lanciando la formazione di un Partito Repubblicano. Non è la prima volta che, nelle ultime settimane, l’ex premier tesse le lodi del “modello americano”. Berlusconi rivendica “l’esempio degli Usa: nella più forte democrazia del mondo ci sono due partiti, i repubblicani e i democratici”. Due formazioni politiche “soltanto” che si “contrastano”.