Berlusconi litiga con giornalista tedesco. “Scortese con Merkel”. “Non è vero”

Pubblicato il 9 Febbraio 2013 0:26 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2013 0:27
Berlusconi litiga con giornalista tedesco

Berlusconi litiga con giornalista tedesco (foto Ansa)

ROMA – Ci sono anche le scintille con un giornalista tedesco, Udo Gumpel, nella serata di Silvio Berlusconi da Lucia Annunziata su Rai Tre. Gumpel  ha accusato il Cavaliere di essersi comportato male con la Merkel nel famoso vertice Nato in Germania (”quella telefonata una gaffe imperdonabile nei confronti della Germania la Francia e la Merkel”, ha detto il giornalista) e di aver svolto un ruolo ”discutibile” in Ue che ora sarebbe in ”allarme” per un eventuale ritorno di Berlusconi.

L’ex premier ha negato con forza di aver fatto una scortesia alla Merkel. Poi ha esclamato: ”I mercati? Sono cosi’ potente? Sono l’uomo piu’ potente..”. ”Tanto lei non ha alcuna chance di vincere”, ha ribattuto il giornalista. ”La contraddirò sicuramente”, gli ha controbattuto il Cav che poi ha battibeccato ancora a lungo con il cronista tedesco anche sul fiscal compact. .