Berlusconi, Luigi Zanda: “Da Schifani parole dannose per l’Italia”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2013 17:51 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2013 17:55
Luigi Zanda

Luigi Zanda

ROMA – “Il senatore Schifani collega ripetutamente i lavori della Giunta delle elezioni del Senato alla tenuta del Governo Letta. Mettere in rapporto la Giunta e la durata del governo non sta in piedi, soprattutto considerando che il calendario della Giunta è stato approvato ieri all’unanimità, quindi anche con i voti del Pdl”. Così il presidente dei senatori del Pd Luigi Zanda che poi continua:

“Il Partito democratico sostiene convintamente il governo di Enrico Letta che sta lavorando bene e con molta concretezza per portare il Paese fuori da una drammatica crisi economica e sociale. Continuare ad ipotizzarne la caduta in relazione ai lavori della Giunta – conclude il capogruppo del Pd al Senato – danneggia l’Italia e influisce negativamente su tutti gli indicatori dello stato del Paese. Può, purtroppo, anche determinare valutazioni molto dannose da parte dei mercati e dell’Unione europea”.