Berlusconi su Mussolini, Gianfranco Mascia (candidato di Ingroia) fa esposto

Pubblicato il 28 Gennaio 2013 16:48 | Ultimo aggiornamento: 28 Gennaio 2013 17:08
Berlusconi su Mussolini, Gianfranco Mascia (candidato di Ingroia) fa esposto

Berlusconi su Mussolini, Gianfranco Mascia (candidato di Ingroia) fa esposto (Foto LaPresse)

ROMA – Esposto contro Silvio Berlusconi per le sue parole su Benito Mussolini. Lo ha depositato in Procura a Roma Gianfranco Mascia, candidato alla Regione Lazio per Rivoluzione Civile.

Leggi anche “Mussolini, per tanti altri versi invece…” Berlusconi democratico riluttante

‘L’iniziativa di oggi vuole rappresentare – ha spiegato Mascia – una reazione all’ennesima boutade di Berlusconi. In molti, anche cittadini di religione ebraica, mi hanno contattato per assicurarmi il loro sostegno in questa azione. Tra questi anche Antonio Ingroia, candidato premier per la mia lista. L’esposto, quindi, verrà presentato anche in altre procure d’Italia”.

Nel documento viene chiesto di ”porre attenzione alle dichiarazioni di Berlusconi affinché vengano effettuati gli opportuni accertamenti” e ”venga valutata la sussistenza di eventuali profili penali”. Nelle dichiarazioni oggetto della denuncia l’ex presidente del Consiglio ha fatto riferimento alla politica attuata dal Duce. Parlando a Milano in occasione del Giorno della Memoria, Berlusconi ha sostenuto che ”le leggi razziali sono la peggior colpa del leader Mussolini che per tanti versi aveva fatto bene”.