Berlusconi: “Non penso al colle”

Pubblicato il 28 Aprile 2012 15:53 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2012 22:12

ROMA, 28 APR -''Non e' vero che penso al Quirinale come al mio futuro. Quello che spero e' che, profittando della pausa della contrapposizione tra centrodestra e centrosinistra, si possa arrivare a un cambiamento dell'assetto istituzionale che renda finalmente governabile questo Paese. Il mio impegno in politica potrebbe concludersi con questo successo''. Lo dice in un'intervista esclusiva a ''Gente'' l'ex premier Silvio Berlusconi.