Silvio Berlusconi: “Paolo Romani è il nostro candidato naturale alla presidenza del Senato”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 marzo 2018 18:55 | Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2018 19:00
Silvio Berlusconi (foto Ansa)

Silvio Berlusconi (foto Ansa)

ROMA – “E’ Paolo il nostro candidato naturale…”. Silvio Berlusconi tiene il punto, per ora, su Paolo Romani per la presidenza del Senato. Ma c’è anche una lista di altri nomi (Anna Maria Bernini, Maurizio Gasparri e Maria Elisabetta Casellati gli altri papabili), qualora la candidatura dell’ex ministro dovesse essere bocciata per il veto dei cinque stelle (contrari a ”indagati e condannati”) magari con la sponda della Lega.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

Dopo oltre due ore di summit, raccontano, Berlusconi la spunta e ottiene che il candidato dell’intera coalizione per lo scranno più alto del Senato dovrà essere Paolo Romani.

Salvini, accettata la candidatura di Paolo Romani, lancia il leghista Massimiliano Fedriga alla presidenza del Friuli Venezia Giulia al posto di Renzo Tondo. Il segretario di via Bellerio investe come governatore il suo fedelissimo, ‘blindandolo’ con un Twitter poco dopo il vertice.