Berlusconi: “Pd, D’Alema… tutti gufi veterocomunisti”

Pubblicato il 16 Settembre 2009 0:18 | Ultimo aggiornamento: 16 Settembre 2009 0:19

berlusconi«Tutti questi signori, Massimo D’Alema in testa, sono dei veterocomunisti, erano, sono e saranno vecchi comunisti che usano metodi stalinisti, c’è bisogno di un cambio generazionale». Silvio Berlusconi attacca duramente il Pd di Franceschini intervenendo a “Porta a Porta”. Il premier definisce i leader del Partito democratico dei «vecchi gufi».

«Io sono più giovane di tutte queste persone – ha detto ancora Berlusconi – e non è una questione di età, perchè non è l’età che fa l’innovazione ma la freschezza delle idee».