Berlusconi: "Pd-Pdl-Terzo polo insieme nel 2013"

Pubblicato il 1 Marzo 2012 17:31 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2012 17:33

BRUXELLES, 1 MAR – Un governo che nel 2013 veda insieme membri politici di Pd, Pdl e Terzo Polo insieme e’ possibile immaginarlo per Silvio Berlusconi. Lo ha detto uscendo dal prevertice Ppe.  Rispondendo ai giornalisti che chiedevano se gli fosse possibile ”immaginare nel 2013 un governo con membri politici di Pd, Pdl e Terzo Polo”, Baerlusconi ha risposto: ”Si’, perche’ la democrazia si sostiene e si concretizza nei partiti”. ”Quindi – ha continuato il leader Pdl – devono continuare ad esistere e a rappresentare i cittadini. Non c’e’ altra forma migliore di questa. Winston Churchill diceva che la si puo’ criticare, ma non c’e’ forma migliore”.