Berlusconi, il figlio Piersilvio: “Papà sta bene, ci ha fatto prendere un ennesimo spavento”

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2019 18:02 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2019 18:02
silvio berlusconi foto ansa

Silvio Berlusconi (foto Ansa)

MILANO  – “Papà sta bene, questo è l’ennesimo spavento che ci ha fatto prendere ma per fortuna tutto bene”. Lo ha detto Piersilvio Berlusconi rispondendo ad una domanda sulle condizioni del padre, dimesso ieri dalla clinica La Madonnina di Milano, dove era stato ricoverato dopo la caduta a Zagabria.  

 “All’inizio abbiamo temuto anche molto peggio” ha aggiunto Berlusconi Jr. “Però ha solo preso una brutta botta – ha spiegato ancora – e avendo lui problemi e dovendo prendere farmaci, è stato un pochino più complicato”.

 Silvio Berlusconi era caduto facendo un selfie fuori dall’arena di Zagabria al congresso del Ppe. Per le ferite riportate, il 22 novembre era stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano. Qui era stato sottoposto ad accertamenti clinici. Lo staff a chiarito che si è trattato solo di un ematoma intramuscolare, senza la presenza di alcuna frattura.  

Il leader di Forza Italia aveva aspettato la proclamazione di Antonio Tajani a vicepresidente. Una volta ottenuta, si era concesso un selfie: in questa occasione era caduto sbattendo a terra.  

Domenica 24 novembre le dimissioni dalla clinica. Come ha spiegato la senatrice Licia Ronzulli, Berlusconi è uscito su un van ed è andato ad Arcore “per andare a seguire la partita del Monza”, aveva spiegato la Ronzulli.

Fonte: Ansa