Berlusconi: “La riforma delle istituzioni è la priorità assoluta”

Pubblicato il 1 Marzo 2012 17:58 | Ultimo aggiornamento: 1 Marzo 2012 18:09

BRUXELLES – La ''riforma dell'architettura istituzionale'' e' ''la priorita' assoluta'' per l'Italia. Lo ha detto Silvio Berlusconi che l'ha messa esplicitamente al primo posto ''se dovessimo fare una classifica'', dopo aver indicato la necessita' per il paese delle ''riforme del lavoro, della giustizia, del fisco e dell'architettura istituzionale''.

Secondo l'ex premier quest'ultima ''riguarda i poteri del governo, ruolo e regolamenti delle Camere, ruol della Corte Costituzionale''.

''Queste – ha aggiunto Berlusconi – sono le priorita' assolute, senza le quali non c'e' la governabilita' e non si puo' dire di avere un paese moderno''.