Berlusconi e le escort, la madre di Nadia: “Cerca solo di farsi pubblicità”

Pubblicato il 5 Novembre 2010 17:05 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2010 17:12

Nadia Macrì

”Le accuse a Berlusconi? Credo che mia figlia sia alla ricerca di pubblicità”. E’ quanto sostiene Maria Luigia Peluso, madre di Nadia Macrì, la escort che ha raccontato di festini a casa di Silvio Berlusconi e di rapporti sessuali a pagamento.

Dopo il divorzio dal marito la donna è da alcuni mesi a Torre del Greco (Napoli), sua città d’origine, dove vive con alcuni parenti. Precedentemente era stata a Reggio Emilia, ”dove è nata Nadia” e poi a Poggiomarino, in provincia di Napoli. ”Preferirei non parlare della vicenda”, dice la donna che, poi, si apre, quasi fosse una liberazione: ”Nadia ha sempre pensato di poter entrare nel mondo dello spettacolo, della televisione. E’ per questo che ha commesso tanti errori, rovinando la sua vita e quella dei suoi cari, a cominciare dal figlio che adesso ha 5 anni”.