Sms di Bersani ad Emiliano: “Pela le cozze e vai avanti”

Pubblicato il 20 Marzo 2012 9:18 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2012 9:20

Pier Luigi Bersani (Lapresse)

BARI – “Togli i peli alle cozze e tira avanti”. Questo il messaggino inviato dal leader del ùPd Pier Luigi Bersani al sindaco di Bari Michele Emiliano. Un segnale auspicato dallo stesso sindaco dopo la bufera in cui Emiliano aveva ricevuto attacchi anche interni.

Un sms di riavvicinamento dunque dopo la notizia secondo la quale il Pd era pronto a scaricare Emiliano. Il segretario regionale Sergio Blasi, che dice: “Basta con l’ipocrisia, più pelosa delle cozze. Emiliano era diventato la maschera di gruppi di interesse”.

L’attacco di Blasi arriva nel giorno in cui anche il Popolo delle Libertà passa all’attacco del sindaco di Bari, reo, secondo il Pdl di avere avuto il sostegno elettorale decisivo dei Degennaro (3,52% che lo fece vincere per 49 a 46).

Secondo quanto scrive il Corriere della Sera, sarebbero state proprio le indiscrezioni sull’inchiesta per corruzione dei fratelli Gerardo, Daniele (entrambi agli arresti) e Vito Degennaro (il primo consigliere regionale del Pd) a scatenare le ire di Blasi.