Il Senato “boccia” i Radicali: “Bilancio dei partiti, no alle 2 sospensive”

Pubblicato il 5 Luglio 2012 10:47 | Ultimo aggiornamento: 5 Luglio 2012 11:12

ROMA – Il Senato ha “bocciato” i Radicali. Le 2 questioni sospensive presentate per il disegno di legge sul finanziamento e il controllo dei bilanci dei partiti sono state bocciate. Il voto ha favore è arrivato solo dai Radicali, da Antonio Del Pennino del Misto, dall’Italia dei Valori e e da Coesione Nazionale. Contrari gli altri gruppi.

Il relatore del provvedimento, Stefano Ceccanti (Pd), in apertura di seduta ha chiesto ai gruppi di ritirare i propri emendamenti per consentire una più rapida approvazione del testo.