Bocchino: “Documento lapalissiano, è la vittoria di Fini”

Pubblicato il 21 Agosto 2010 13:43 | Ultimo aggiornamento: 21 Agosto 2010 13:53

Italo Bocchino

‘Nessuna sorpresa, è un documento lapalissiano perché  chiede cose che sono in gran parte già nel programma del Pdl. Rimane aperta solo la questione del processo breve. È una vittoria di Fini”.

Italo Bocchino, capogruppo Fli alla Camera, commenta il documento uscito dalla riunione del Pdl. ”Avevano promesso fuoco e fiamme e invece abbiamo soltanto delle proposte che fanno parte solo degli obiettivi di governo già previsti. C’è solo l’incognita del processo breve. Certo se il premier ce lo chiede, ci spiega, ed è chiaro quanti processi potrebbero saltare noi siamo disposti a votarlo. Certo ci potrà essere – ha aggiunto Bocchino – un distinguo in sede di votazione alla Camera. Comunque siamo pronti a confrontarci su questo tema”.