Bossi, cattolici contro il premier? "Sì ma mica da ora"

Pubblicato il 18 ottobre 2011 16:20 | Ultimo aggiornamento: 18 ottobre 2011 16:27

ROMA, 18 OTT – I cattolici ''lo dicono da mesi che Berlusconi deve fare un passo indietro''. Cosi' il leader della Lega Umberto Bossi, parlando con i cronisti alla Camera.

A chi gli domanda se il premier debba fare quel passo indietro, Bossi risponde: ''Chiedetelo a lui''.