Bossi: “Fini e Casini? Si faranno male da soli”

Pubblicato il 4 agosto 2010 15:29 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2010 15:34

Umberto Bossi

Per Umberto Bossi non c’è né suspense nè crisi, tantomeno “terzo polo”. “Mi sembra che qualcuno voglia farsi del male da solo”. Quel qualcuno è Gianfranco Fini, Pierferdinando Casini, Rutelli e via sommando. “Si faranno male e non avranno nessun risultato”. Per il leader della Lega fuori dal mondo sono anche i cosiddetti di governi di transizione. “Bersani parla di un governo Tremonti? Prima dicevano che sbagliava tutto ora lo propongono…”.

La mozione di sfiducia contro Caliendo? Bossi è sicuro: “Il governo non cade”. Per far far pratica e riproponendo una natura dinastica della leadership leghista Umberto Bossi si è portato alla Camera il figlio Sirio Eridano.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other