Bossi: “Gheddafi ha visto la piazza e si è spaventato. L’uscita di Berlusconi? Pessima”

Pubblicato il 22 Febbraio 2011 19:01 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2011 19:23
Umberto Bossi

Umberto Bossi

ROMA – Muammar Gheddafi ha promesso sangue, guerra e resistenza ai libici e agli occidentali e Umberto Bossi ha commentato:  ”Mi sembra la reazione di uno che si è spaventato”.

Il leader della Lega ha aggiunto, dopo il discorso del colonnello libico dalla sua casa bombardata nell’86 dagli americani: ”Ha visto la piazza – ha aggiunto – e ha perso la calma”.

Sull’uscita di Silvio Berlusconi sul leader libico, che non andava disturbato per il premier, ha detto: “Pessima”.