Bossi: “Gli studenti avranno anche ragione ma no alle strumentalizzazioni”

Pubblicato il 30 novembre 2010 14:26 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2010 14:29

Gli studenti ”in parte hanno anche qualche ragione ma non si devono fare strumentalizzare”. Lo ha detto il leader della Lega Umberto Bossi interpellato alla Camera sulle proteste degli studenti e dopo aver scosso in un primo tempo la testa. ”La Lega – aggiunge infatti – non ha detto ai suoi giovani di andare in piazza”.

”L’importante – evidenza il leader della Lega – è che non si facciano trascinare troppo da qualche parte politica: già è avvenuto in passato. Poi abbiamo gente che non si prepara. Gli studenti dovrebbero innanzitutto studiare”.