Buttiglione: “Bene Monti. Art. 18 non è un totem”

Pubblicato il 11 Marzo 2012 15:56 | Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2012 16:34

ROMA – ''Bene Monti sulla riforma del lavoro: l'articolo 18 non e' un totem da conservare o da abbattere. Siamo contrari alla sua abolizione ideologica: i licenziamenti indiscriminati sono un passo indietro nella storia che non possiamo permetterci''. Lo afferma Rocco Buttiglione, presidente dell'Udc.

''Ma – prosegue – al contempo abbiamo bisogno di importanti passi avanti: per avere lavoro da tutelare bisogna favorire lo sviluppo che crei lavoro. Possiamo senz'altro meglio specificare i contenuti della giusta causa di licenziamento, in modo da tutelare i diritti dei lavoratori e al contempo permettere alle aziende di ristrutturarsi per essere competitive sul mercato. Solo aziende competitive creano posti di lavoro. Ha ragione Bonanni quando parla di un'operazione di robusta manutenzione del mercato del lavoro''.