Calderoli: "Accordo Bossi-Berlusconi sul voto? Stronzate"

Pubblicato il 26 ottobre 2011 13:39 | Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2011 13:43

ROMA, 26 OTT – ''I giornalisti non c'erano. Io c'ero e posso dire che sono stronzate colossali''. Così il ministro Roberto Calderoli risponde a chi lo interpella su un eventuale accordo tra Umberto Bossi e Silvio Berlusconi per andare alle elezioni a marzo del 2012. ''C'è da vergognarsi a scrivere delle stronzate del genere'', dice il ministro in riferimento ai retroscena dei giornali. Poi a chi gli fa notare che dalla Lega vengono sempre parole dure verso i giornalisti dice: ''Ci sono stronzi tra i politici ma anche tra i giornalisti''.