Totti: “Roma città bellissima, leghisti invidiosi”. Calderoli: “Bergamo è un’ altra cosa”

Pubblicato il 16 luglio 2010 17:50 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2010 17:54

”Bergamo è un’altra cosa. Totti parla così perchè non ha mai visto Bergamo”. Roberto Calderoli, ministro della Semplificazione legislativa e coordinatore delle segreterie nazionali della Lega Nord, sceglie l’ironia per rispondere a Francesco Totti che, ai microfoni di Radio2, anche lui in tono scherzoso, ha dato degli ”invidiosi” ai leghisti sulla questione di Roma.

”Noi abbiamo a cuore la nostra città – spiega Calderoli all’Ansa – che ci ha dato i natali e questo è un fatto positivo perchè è segno dell’amore per la propria identità e per le proprie radici”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other