Morte Carlo Tognoli: Bobo Craxi: “Un grande dolore”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 Marzo 2021 17:30 | Ultimo aggiornamento: 5 Marzo 2021 17:30
Carlo Tognoli, morto l'ex sindaco socialista di Milano. Aveva 82 anni. Bobo Craxi: "Un grande dolore"

Carlo Tognoli, morto l’ex sindaco socialista di Milano. Aveva 82 anni. Bobo Craxi: “Un grande dolore” (foto Ansa)

L’ex sindaco di Milano e due volte ministro Carlo Tognoli è morto questa mattina, venerdì 5 marzo, nel capoluogo lombardo. Lo ha annunciato Bobo Craxi su Twitter: “Carlo Tognoli, un pezzo della storia milanese, della Storia Socialista e anche della nostra vita che se ne va. Un grande dolore”.

Carlo Tognoli aveva 82 anni e a novembre era stato colpito dal covid, mentre si trovava ricoverato all’ospedale Gaetano Pini per la frattura del femore.

Da sempre iscritto al Psi, Tognoli è stato sindaco di Milano per 10 anni, dal 1976 al 1986, per poi diventare prima europarlamentare e poi deputato.

E’ stato poi ministro per i Problemi delle Aree Urbane del Turismo e dello Spettacolo fino al 1992, per poi lasciare ogni carica politica.

Carlo Tognoli, Beppe Sala: “Un grande sindaco e un politico concreto”

“Milano piange la scomparsa di Carlo Tognoli, un grande sindaco della nostra città, un uomo politico concreto e aperto alle riforme”. Così il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha ricordato la figura di Carlo Tognoli. “Un milanese vero. Per me un maestro e un amico sincero. Mi unisco al dolore della famiglia”, ha concluso Sala dalle sue pagine social.

Carlo Tognoli, Pisapia: “E’ stato un sindaco amatissimo”

Carlo Tognoli è stato un sindaco amatissimo che ha affrontato gli anni difficili dell’uscita dal terrorismo dando una impronta alla città che ha segnato un lungo periodo. E’ sempre stato orgoglioso di essere un socialista riformista e anche da ministro si è impegnato per Milano”: così l’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia.

“Con la sua scomparsa Milano perde una figura di riferimento, un protagonista del dibattito pubblico ascoltato e rispettato. Nei miei anni da sindaco ho dialogato spesso con Tognoli e la sua scomparsa mi addolora profondamente. Rivolgo una grande abbraccio alla sua famiglia e ai tanti suoi amici”, conclude Pisapia.