“Caro Bersani, sei come Berlusconi”: l’attacco è di un consigliere Pd

Pubblicato il 24 Agosto 2011 - 18:17 OLTRE 6 MESI FA

PISA, 24 AGO – ”Caro Bersani era meglio se andavi in ferie”. Comincia cosi’ una lettera aperta, durissima contro il segretario del suo stesso partito, del consigliere comunale Pd, Marco Monaco, appena eletto presidente del locale consorzio di bonifica, nella quale critica le proposte dell’esecutivo nazionale del Pd sulla manovra finanziaria.

Una serie di provvedimenti, secondo Monaco, ”frutto ancora una volta di scelte intuitive che parlano a coloro che non sanno e non vogliono capire cosa sia la politica e quali responsabilita’ occorre prendere per fare scelte sensate e che diano un risultato”.

E ancora: ”Caro Bersani ti ostini a dichiarare demagogo il presidente del Consiglio ma qualcuno ti deve ricordare che tu sei il suo alter ego. Parli, parli e ti trinceri dietro al fatto che la Tv non ti da’ gli spazi e che in Parlamento non hai i numeri. Se sei un leader non hai bisogno di questi mezzi per alzare la testa e farti sentire; non aspettare che succeda cio’ che sta succedendo in Libia; non aspettare che siano altre nazioni a riformare l’Italia…”.

Infine, secondo Monaco ”la filosofia per la quale e’ meglio essere secondi invece di non esserci e’ la malattia che porta un corpo alla morte e io non ho nessuna intenzione di morire per merito vostro” e poi conclude invitando i leader nazionali a lasciare ”il posto alle seconde e terze linee, quelle che tutte le mattine entrano nei Comuni e lavorano 15 ore al giorno per risolvere i problemi che voi dall’alto create”.