facebook

Casa An, “Fini e Tulliani vi andavano spesso”. Il Giornale annuncia altre rivelazioni

Gianfranco Fini ed Elisabetta Tulliani

Il Giornale annuncia nuove prove che dimostrerebbero come Gianfranco Fini e la sua compagna Elisabetta Tulliani hanno più volte ”frequentato” l’appartamento di Montecarlo, poi affittato dal cognato del presidente della Camera, Giancarlo Tulliani.

”Vediamo con piacere che, secondo un lancio dell’Ansa che cita fonti della presidenza della Camera, Gianfranco Fini ha ritrovato il buonumore, giudica irrilevanti le notizie che pubblica Il Giornale, fa lo spiritoso sugli acquisti di portaombrelli”, si legge in una nota della direzione del quotidiano diretto da Vittorio Feltri.

Il comunicato prosegue: ”Ricordiamo al presidente della Camera che noi abbiamo intervistato uno dei dipendenti della ‘Castellucci Arredamenti’ che, con nome e cognome, parla di mobili destinati a una residenza di Montecarlo. Quale? Noi pensiamo sia la stessa ricevuta in eredità da An, venduta a societa’ off-shore e poi data in affitto al fratello della compagna di Fini. Lo stesso appartamento che Fini e la Tulliani frequentano con una certa assiduità, come alcune testimonianze che si potranno leggere sul Giornale di domani confermano”.

”Se il presidente della Camera – prosegue la nota – ha invece altri recapiti a Montecarlo, ce lo faccia sapere. E magari, visto che c’è, ci spieghi anche il mistero della data di vendita dell’appartamento di Boulevard Princesse Charlotte, che nella sua nota scritta dell’8 agosto scorso fissa al 15 ottobre 2008 quando invece era avvenuta tre mesi prima. Il 15 ottobre 2008 la casa dell’eredità Colleoni passò da una società off-shore a un’altra. Ma Fini come faceva a saperlo? Attendiamo fiduciosi”.

To Top