Casini: “Bene così, ma evitare la campagna elettorale”

Pubblicato il 8 Novembre 2011 20:33 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 20:39

ROMA, 8 NOV – L'esito dell'incontro tra Napolitano e Berlusconi ''dimostra che una via d'uscita'' c'era ma ''sono convinto che Berlusconi abbia la consapevolezza che la situazione economica e finanziaria non ci consente una lunga ed estenuante campagna elettorale". Lo dichiara il leader dell'Udc, Pier Ferdinando Casini.

"Non mi interessano le dietrologie su umori e stati d'animo. Vorrei rimanere ai fatti. L'esito dell'incontro tra il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio – si legge in una nota di Casini – dimostra che una via d'uscita dalla terribile crisi in cui versa l'Italia è possibile e che il senso dello Stato nei momenti difficili può prevalere. La legge di stabilità – spiega – può essere approvata rapidamente e sono convinto che il Presidente Berlusconi abbia la consapevolezza che la situazione economica e finanziaria dell'Italia non ci consente una lunga ed estenuante campagna elettorale".