Casini: “O il Pd chiude con l’Idv oppure se si vota andiamo da soli”

Pubblicato il 6 Settembre 2010 18:28 | Ultimo aggiornamento: 6 Settembre 2010 20:10

Pier Ferdinando Casini

”Se si vota domani mattina io andrei da solo perché prima il Pd mi deve spiegare se la formula delle Marche (un’alleanza Pd-Udc, ndr) è un incidente di percorso del Pd o un investimento sul futuro”. E’ la posizione che il leader Udc, Pier Ferdinando Casini, ha espresso nel dibattito alla festa del Pd a Torino, con il vicesegretario, Enrico Letta.

Casini ha chiesto al Pd di scegliere se portare avanti l’alleanza con Di Pietro che ”e’ un serio ostacolo all’alternativa perche’ chi appoggia chi contesta Dell’Utri e Schifani fa un assist a Berlusconi”. Le scelte sulle alleanze, ha chiarito Casini, dipendono anche dalle scelte rispetto a personaggi come Di Pietro e Grillo e ricordo che per colpa di Beppe Grillo abbiamo perso le elezioni in Piemonte”.