Cei critica la manovra: “Necessaria ma poteva essere più equa”

Pubblicato il 5 Dicembre 2011 13:54 | Ultimo aggiornamento: 5 Dicembre 2011 13:57

ROMA – La manovra del governo Monti era ”necessaria” ma ”poteva essere piu’ equa, si e’ fatto ancora poco. Si sono fatti passi ma potevano essere ancora piu’ equanimi”, ”si poteva fare di piu’ sui redditi alti”. Lo afferma all’ANSA monsignor Giancarlo Bregantini, reponsabile della Commissione Cei per i Problemi sociali e il Lavoro.