Chil, Donzelli: Incredibile richiesta archiviare papà Renzi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Settembre 2015 18:12 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2015 18:12

FIRENZE – Una richiesta di archiviazione “incredibile”. Così Giovanni Donzelli capogruppo di Fratelli d’Italia alla regione Toscana, commenta la richiesta di archiviazione fatta e ripetuta dai pubblici ministeri nella vicenda del crac Chil che coinvolge Tiziano Renzi, padre del presidente del Consiglio.

Intervistato via Twitter da BlitzQuotidiano Donzelli dice di “confidare nella serietà del gup”. E, in effetti, già una prima richiesta di archiviazione fatta dai pm qualche mese fa è stata rispedita al mittente.

Donzelli, che della questione Chil, ha fatto un suo cavallo di battaglia, parla anche di centrodestra. Per lui il leader del futuro è Giorgia Meloni.