Sbloccato un miliardo e 400 milioni per il Sud

Pubblicato il 11 luglio 2012 17:52 | Ultimo aggiornamento: 11 luglio 2012 17:55

ROMA – Arriva un miliardo e 400mila euro per il Sud. Il fondo è stato sbloccato dal Cipe, il comitato intergovernativo per la programmazione economica. ”Il Cipe, a seguito dell’intesa raggiunta dalla Conferenza Stato-Regioni del 6 giugno 2012, ha approvato lo sblocco e la programmazione di risorse del Fondo Sviluppo e Coesione per il Sud per quasi 1,4 miliardi di euro”. E’ quanto si legge in una nota della Presidenza del Consiglio. ”Tali risorse – spiega una nota – sono state assegnate per circa un quarto sulla base del merito, ovvero, del grado di avvicinamento delle rispettive Regioni agli obiettivi a suo tempo fissati per 11 distinti indicatori di qualità del servizio”.

”Le risorse assegnate in base al merito ammontano complessivamente a circa 326 milioni di euro – prosegue la nota – Si tratta dei Premi intermedi del sistema degli Obiettivi di Servizio, assegnati alle 8 Regioni del Mezzogiorno (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia) in relazione ai risultati conseguiti entro la fine del 2010 sulla base di indicatori di risultato relativi a istruzione, servizi di cura per l’infanzia e gli anziani, raccolta dei rifiuti, servizi idrici”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other