Commissione Riforme al via, Enrico Letta: “Lavori fondamentali, non sciupiamoli”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Giugno 2013 12:22 | Ultimo aggiornamento: 12 Giugno 2013 12:24

Commissione Riforme al via, Enrico Letta: "Lavori fondamentali, non sciupiamoli"ROMA – “La grande qualità della commissione di esperti sulle riforme rappresenta un ulteriore sprone a cogliere un’opportunità unica che non va assolutamente sciupata”. Queste le parole del presidente del Consiglio Enrico Letta nell’aprire i lavori della commissione riforme.

Il premier ha quindi tenuto anche a ribadire “la centralità del Parlamento” nel percorso di riforme istituzionali. Una centralità, ha sottolineato, rappresentata “oggi dalla presenza alla riunione dei due presidenti delle commissioni Affari costituzionali di Camera e Senato”. Il presidente del Consiglio, inoltre, ha ribadito che “il lavoro dei saggi si svolgerà in piena autonomia, ma il ruolo del Parlamento sarà centrale”.

Letta poi ha sottolineato come la questione delle riforme istituzionale sia decisiva, forse pesino più delle raccomandazioni Ue. “Per noi questa settima riforma è quasi più importante – ha spiegato – è necessario compiere le riforme strutturali altrimenti anche le altre rischiano di non andare in porto”.