Como, minacce di morte al sindaco Bruni

Pubblicato il 24 Settembre 2010 20:05 | Ultimo aggiornamento: 24 Settembre 2010 20:22

Minacce di morte e insulti sono stati rivolti al sindaco di Como Stefano Bruni e alla sua famiglia da qualcuno che ha utilizzato un albero installato in piazza Verdi nell’ambito di una rassegna tessile.

Sull’albero ci sono decine di fogli su cui chiunque può scrivere i suoi desideri: su alcuni di questi fogli sono state scritte le minacce e le frasi ingiuriose.

I reperti sono stati acquisiti dalla Polizia Scientifica. ”Sembra davvero una bravata di pochi”, ha minimizzato Bruni: ”Un gesto di cattivo gusto, al quale non darei un significato particolarmente importante”.