Comunali Brescia, ballottaggio tra Del Bono (Pd) e Paroli (Pdl)

Pubblicato il 27 Maggio 2013 22:35 | Ultimo aggiornamento: 27 Maggio 2013 22:35

Comunali Brescia, ballottaggio tra Del Bono (Pd) e Paroli (Pdl)BRESCIA – A Brescia si andrà ballottaggio. La coalizione di centrodestra del sindaco uscente, Adriano Paroli, è al 38%. Un testa a testa col candidato del centrosinistra Emilio Del Bono, anche lui intorno al 38%.

Un vero testa a testa, che ha ribaltato il risultato delle scorse elezioni amministrative che avevano visto andare in scena la medesima sfida tra gli stessi due contendenti alla poltrona di sindaco: nel 2008 Paroli vinse al primo turno con il 51,3% dei voti; Del Bono, invece, si fermò al 35,7%.

Questa volta a pesare è l’astensionismo che a Brescia, in linea con la tendenza nazionale, ha sfiorato il 35%. ”E’ questo il dato più preoccupante, che deve far pensare – ha commentato il sindaco uscente, Adriano Paroli – I dati dicono che la sinistra e Del Bono hanno ripreso i voti del 2008. Noi invece ne abbiamo persi parecchi, che sono da ricercare negli altri candidati e in quel 35%”.