Comunali, Gnudi: “Risultati come nel resto d’Europa”

Pubblicato il 9 Maggio 2012 - 09:47 OLTRE 6 MESI FA

ROMA – Il risultato delle Comunali e' ''in linea con il resto dei Paesi europei''. Lo afferma al Mattino il ministro dello Sport, degli Affari regionali e del Turismo, Piero Gnudi, che spiega che l'impegno del governo sulla crescita andra' avanti.

Sul successo ottenuto dai grillini, Gnudi osserva: ''Il risultato appare simile a quello degli altri Paesi, anche in Germania c'e' stato infatti il fenomeno dei 'pirati' nonostante i tedeschi non stiamo vivendo le nostre stesse difficolta'. Abbiamo gia' vissuto un fenomeno simile in Italia con ''l'uomo qualunque'' di Giannini''.

In caso, il ministro dietro il Movimento Cinque stelle vede ''segnale che dietro il successo di queste liste c'e' anche una grande voglia di partecipazione''.

Alla domanda se l'esito del voto rappresenti un campanello d'allarme per l'esecutivo, Gnudi replica: ''Stiamo lavorando, ognuno nei propri settori di competenza e il mio arrivo a Napoli, in un quartiere difficile come quello di Scampia, e' infatti il segno di questo impegno. Abbiamo varato un progetto simbolo per la ripresa del Mezzogiorno perche' la formazione, insieme con lo sport, e' la risorsa principale su cui al Sud bisogna investire nel segno della solidarieta' e del sacrificio che rappresentano tra l'altro i principali insegnamenti dello sport''.