Comunali Isernia: verso ballottaggio Iorio-De Vivo

Pubblicato il 7 Maggio 2012 22:15 | Ultimo aggiornamento: 8 Maggio 2012 7:16

ISERNIA, 7 MAG – A sei ore dalla chiusura dei seggi, a Isernia sono state scrutinate solo due delle 22 sezioni; si procede con molta cautela dopo i ricorsi che hanno caratterizzato le elezioni regionali del novembre scorso con denunce di brogli. Dall'unica sezione si profila il ballottaggio tra la candidata del Pdl, Rosa Iorio, e il candidato del centrosinistra, Ugo De Vivo. Rosa Iorio e' la sorella del governatore della Regione Molise, Michele (Pdl). Il pronostico del ballottaggio non arriva dai dati ufficiali della Prefettura, ma dalla raccolta ufficiosa fatta nelle sedi dei partiti, attraverso i rappresentanti di lista ''schierati'' nei seggi.

Le operazioni di scrutinio, infatti, procedono a rilento. Solo due, delle 22 sezioni, hanno terminato il lavoro, ma la Prefettura ha pubblicato sul sito internet solo il dato relativo a una di esse, la n.5 allestita presso l'ospedale Veneziale. La lentezza va attribuita alle molte le contestazioni per l'assegnazione dei voti, a causa della ''pratica'' del cosiddetto voto disgiunto con sette candidati alla carica di sindaco, 20 liste e 580 aspiranti consiglieri comunali. In alcuni casi e' stato necessario anche l'intervento delle forze dell'ordine. Secondo i dati forniti dai responsabili della raccolta nelle sedi dei partiti, in testa con il 45% c'e' Rosa Iorio, segue Ugo De Vivo il 32%.