Comunali Livorno, ballottaggio tra Marco Ruggeri (Pd) e Filippo Nogarin (M5s)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Maggio 2014 23:35 | Ultimo aggiornamento: 26 Maggio 2014 23:35
Comunali Livorno, ballottaggio tra Marco Ruggeri (Pd) e Filippo Nogarin (M5s)

Marco Ruggeri (Foto da Facebook)

LIVORNO – Ballottaggio tra Marco Ruggeri, candidato del centrosinistra, e Filippo Nogarin, del Movimento 5 stelle, alle elezioni comunali di Livorno. Ruggeri ha ottenuto il 39,97% dei voti, contro il 19,01% del candidato M5s.

Flop di Forza Italia a Livorno, dove la candidata Elisa Amato ottiene solo il 7,3% dei voti, superata dal 16,38% di Andrea Raspanti, candidato con la Sinistra Unita per il Lavoro e altre liste civiche.

Il Comune di Livorno tornerà alle urne per il ballottaggio, con il candidato del centrosinistra che non ce la fa a raggiungere l’elezione al primo turno, come invece accadde con Alessandro Cosimi nel 2009, eletto con il 51,5% delle preferenze.

Marco Ruggeri –> 39,97%

Pd, Sel, Livorno Decide, Partito Socialista Italiano, Idv-Verdi;

Filippo Nogarin –> 19,01%

Movimento 5 stelle;

Andrea Raspanti –> 16,38%

#buongiornolivorno, Sinistra Unita per il Lavoro, un’Altra Livorno, Amiamo Livorno;

Elisa Amato –> 7,3%

Forza Italia;

Marco Cannito –> 6,34%Città Diversa, d.A.S.U.L.;

Marcella Amadio –> 4,64%

Fratelli d’Italia-An-Udc, Lega Nord – Basta €uro;

Ugo De Carlo –> 1,9%

Fare per Fermare il Declino;

Costanza Vaccaro –> 1,76%

Ncd;

Cristiano Toncelli –> 1,23%

Progetto per Livorno;

Jacopo Toninelli –> 0,84%

Movimento Cinque e Cinque;

Ruggero Rognoni –> 0,56%

Partito comunista dei lavoratori.