Comunali: espulso dal partito di destra sudtirolese per un saluto nazista

Pubblicato il 14 maggio 2010 11:01 | Ultimo aggiornamento: 14 maggio 2010 11:14

Si era presentato candidato per le elezioni comunali di domenica prossima per i Freiheitlichen, formazione politica della destra sudtirolese, ma è venuta a galla una foto mentre faceva il saluto nazista e così è stato espulso dal partito.

Dominik Schweitzer si era presentato a Naturno, un paese nel Meranese fulcro della scena naziskin altoatesina di cui più volte si è occupata la magistratura. Il giovane, una volta divenuta di pubblico dominio la foto scattata qualche anno fa e che lo ritrae mentre fa il saluto nazista con il braccio teso, si è giustificato, dicendo al giornale in lingua tedesca Tageszeitung di essere stato ritratto dopo avere bevuto qualche bicchiere di troppo.

Il partito – un tempo gemellato con i Freiheitlichen austriaci del leader xenofobo defunto Joerg Haider – ha fatto sapere di averlo espulso con effetto immediato.