Comune di Roma, Marino garantisce sui salari, sospeso sciopero del 19 maggio

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 Maggio 2014 23:47 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2014 23:48
Ignazio Marino (Lapresse)

Ignazio Marino (Lapresse)

ROMA – Buste paga intatte per i circa 24 mila dipendenti capitolini. Dopo la circolare ministeriale di lunedì, la giunta capitolina approva una delibera che “permette di non interrompere l’erogazione del salario accessorio ai dipendenti capitolini – spiega il sindaco Ignazio Marino – ma allo stesso tempo fissa la data del 31 luglio per risolvere una volta per tutte questa vicenda”.

Nella serata di martedì, dopo un incontro di ore in Campidoglio, le categorie di Cgil, Cisl e Uil sospendono lo sciopero dei lavoratori proclamato per il 19 maggio, pur mantenendo “alta l’attenzione al merito della trattativa”.