Consiglieri regionali Lazio: i nomi degli eletti. Donne solo nel listino Zingaretti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Febbraio 2013 18:27 | Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio 2013 19:02
Consiglieri regionali Lazio: i nomi degli eletti

Nicola Zingaretti al voto (LaPresse)

ROMA – Regionali Lazio: ecco i nomi dei 50 consiglieri eletti. Sono 28 della maggioranza di centrosinistra, dei quali 10 del listino regionale del neopresidente Nicola Zingaretti, 13 del Pd, 2 della Lista Civica Zingaretti, 1 di Sel, 1 del Psi, 1 del Centro Democratico. All’opposizione ci sono 22 consiglieri.

Qui i nomi degli eletti in Lombardia e Molise. Qui il riepilogo degli eletti alla Camera e al Senato.

Insieme allo sconfitto Francesco Storace sono 13 quelli del centrodestra: 9 del Pdl, 1 de La Destra, 1 di Fratelli d’Italia, 1 della Lista Storace. Poi viene la pattuglia del Movimento 5 Stelle: 7 consiglieri. Infine i 2 eletti con la coalizione Bongiorno presidente.

Il consiglio regionale del Lazio è stato sciolto con 70 componenti, ora ripartirà da 50, in virtù della delibera approvata sull’onda dello scandalo Fiorito, che ha costretto Renata Polverini e la sua maggioranza a dare le dimissioni. Nella nuova legislatura mancheranno i Radicali, i Verdi, l’Idv e l’Udc.

Nel dettaglio, secondo i dati del Viminale:
10 seggi sono stati assegnati alla lista Zingaretti per il Lazio:
ZINGARETTI NICOLA ROMA, 11 Ottobre 1965
AVENALI CRISTIANA ROMA, 04 Aprile 1971
BIANCHI DANIELA ROMA, 15 Dicembre 1964
BONAFONI MARTA ROMA, 18 Dicembre 1976
CARRARA CRISTIAN PORDENONE, 28 Gennaio 1977
FAVARA BALDASSARE TRAPANI, 08 Ottobre 1946
GIANCOLA ROSA LATINA, 13 Settembre 1967
MANZELLA GIAN PAOLO BARCELLONA (SPAGNA), 11 Giugno 1965
MITOLO DANIELE RIETI, 29 Settembre 1962
PETRANGOLINI MARIA TERESA ROMA, 03 Marzo 1951
VALENTINI RICCARDO TUSCANIA (VT), 11 Dicembre 1959

13 seggi al Pd:
Eletti Circoscrizione Roma
LEODORI DANIELE ROMA, 10 Novembre 1969 18.344 preferenze
VINCENZI MARCO ROMA, 14 Aprile 1958 13.957
LUPI SIMONE MARINO (RM), 26 Febbraio 1979 8.250
LENA RODOLFO PALESTRINA (RM), 22 Maggio 1965 7.024
AMBROSI PIERO TIVOLI (RM), 03 Aprile 1957 6.628
MOSELLI DOMENICO PALESTRINA (RM), 31 Agosto 1974 5.540
VALERIANI MASSIMILIANO ROMA, 10 Gennaio 1968 5.359
PATANE’ EUGENIO DETTO PATANE ROMA, 19 Settembre 1972 4.635
OGNIBENE DANIELE VELLETRI (RM), 05 Luglio 1981 4.168
AGOSTINI RICCARDO MORCIANO DI ROMAGNA (RN), 22 Settembre 1968 3.377
Viterbo
PANUNZI ENRICO VITERBO, 04 Febbraio 1960 14.498 preferenze
Frosinone
BUSCHINI MAURO DETTO BUS FROSINONE, 29 Agosto 1978 15.674 preferenze
Latina
FORTE ENRICO MARIA DETTO ENRICO PRIVERNO, 30 Luglio 1960 12.408 preferenze
Primi non eletti
Roma
BELLINI FABIO ROMA, 29 Luglio 1961 3.099 preferenze
CIARLA MARIO ROMA, 11 Ottobre 1973 3.055
Latina
DE MARCHIS GIORGIO LATINA, 07 Maggio 1968 12.343 preferenze

due a Lista civica Zingaretti:
BALDI MICHELE ROMA, 24 Luglio 1954 3.228 preferenze
QUADRANA GIANLUCA ROMA, 26 Marzo 1973 3.096

uno a Sel:
DE PAOLIS GINO CIVITAVECCHIA (RM), 12 Settembre 1958 3.700 preferenze

uno al Partito Socialista Italiano:
Roma
SARACINI ENRICO ROMA, 17 Maggio 1978 1.731 preferenze

uno al Centro Democratico:
Roma
PETRELLI VITTORIO BERGAMO, 22 Novembre 1963 1.349 preferenze

Gli altri ventidue consiglieri, che andranno a costituire l’opposizione, sono così suddivisi:
oltre al candidato del centrodestra sconfitto, Francesco Storace,
nove esponenti del Pdl:
Roma
PALOZZI
ADRIANO MARINO (RM), 17 Luglio 1975 9.281 preferenze
GRAMAZIO
LUCA ROMA, 22 Dicembre 1980 8.594
DI PAOLANTONIO
PIETRO DETTO DI PAOLO ROMA, 06 Luglio 1972 8.187
AURIGEMMA
ANTONIO DETTO ANTONELLO ROMA, 01 Giugno 1968 6.745
CACCIOTTI
MASSIMO CARPINETO ROMANO (RM), 31 Gennaio 1959 6.264
CANGEMI
GIUSEPPE EMANUELE DETTO PINO ROMA, 04 Agosto 1970 5.917
Viterbo
SABATINI
DANIELE ROMA, 04 Luglio 1983 4.213 preferenze
Frosinone
ABBRUZZESE
MARIO CASSINO (FR), 15 Giugno 1958 15.469 preferenze
Latina
SIMEONE
GIUSEPPE SPERLONGA, 18 Gennaio 1957 14.695 preferenze
non eletti Roma
MALCOTTI 
LUCA ROMA, 31 Maggio 1966 5.222 preferenze
MAZZOCCHI 
ERDER ROMA, 19 Luglio 1968 4.176

1 de La Destra:
ATTONI SEBASTIANO LATINA, 16 Giugno 1965 1.609 preferenze

1 di Fratelli d’Italia:
RIGHINI GIANCARLO TERMOLI (CB), 27 Giugno 1968 5.268 preferenze

1 della Lista Storace:
MIELE ANGELO VALMONTONE (RM), 28 Ottobre 1948 1.390 preferenze
Tutto il centrodestra: 13 seggi.

Movimento Cinque Stelle:
Roma
BARILLARI DAVIDE MILANO, 26 Febbraio 1974 6.727 preferenze
PORRELLO DEVID CIVITAVECCHIA (RM), 05 Marzo 1980 2.510
CORRADO VALENTINA CROTONE, 17 Gennaio 1986 1.741
MAGLIONE ANTON GIULIO FOGGIA, 26 Marzo 1984 971
CICERONE LOREDANA ROMA, 15 Giugno 1982 887
Viterbo
SABATINI DANIELE ROMA, 04 Luglio 1983 4.213 preferenze
Latina
PERNARELLA GAIA SEZZE, 02 Febbraio 1979 1.388 preferenze

coalizione Bongiorno presidente: 
Roma
SBARDELLA PIETRO ROMA, 13 Aprile 1967 5.814 preferenze
Frosinone
FARDELLI MARINO CASSINO (FR), 10 Settembre 1974 6.913 preferenze

Gli esclusi: fra i consiglieri eletti con le preferenze nessuna donna. Fuori Imma Battaglia, ma anche il capolista del Pd Jean-Léonard Touadì, che ha scritto su Facebook: “A conti fatti siamo fuori dal consiglio regionale del Lazio. E’ stata una bella sfida. Grazie a tutti, in bocca a lupo a Zingaretti”.