La colomba di Fli Consolo: “Torna il sereno nella maggioranza: sarà Berlusconi bis”

Pubblicato il 20 Novembre 2010 9:23 | Ultimo aggiornamento: 20 Novembre 2010 10:34

Giuseppe Consolo con la figlia, l'attrice Nicoletta Romanoff

Con il suo videomessaggio Gianfranco Fini ”ha dimostrato che non ce l’ha con Berlusconi. Anzi, vedo in arrivo un Berlusconi bis”. E’ la previsione di Giuseppe Consolo, deputato di Fli, che in una intervista al Corriere della Sera spiega che ”la situazione si sta calmando” e che ”si può proseguire anche senza allargare la maggioranza” visto che ”le cose sono andate bene, abbiamo votato a raffica e non c’è mai stata una votazione in bilico”.

Per la ‘colomba’ di Futuro e Libertà quello di Fini è stato un ”discorso di apertura” che Berlusconi ”sarebbe saggio a non lasciarsi scappare”. Anche se c’è ”una distanza personale”, se ”il giocattolo si è rotto”, aggiunge, ”bisogna saper guardare agli interessi del Paese”. Sulla mozione di sfiducia al governo, Consolo si dice pronto ”a fare quello che Fini ci dice di fare”, ma, sottolinea, ”non siamo una caserma ,Fini mica ci dà degli ordini, ci convince”.

Quanto alle diverse ‘anime’ presenti dentro il partito, per il deputato Fli ”non significa che siamo separati in casa. Siamo come i tifosi di una squadra: litighiamo su come si vincerà ma alla fine siamo tutti sugli spalti a tifare”.